Credo che parlare di sè che sia qualcosa di molto difficile; per questo motivo mi troverete didascalico.
Chitarrista amatoriale, classe 1974.
Sto trasformando una passione in un mestiere, dopo innumerevoli anni di studio e lavoro in università che mi ha fornito la pazienza e la capacità analitica adatta ad affrontare e risolvere problemi.
Dopo il conseguimento di un Ph.D. in matematica applicata ho affrontato il mondo del lavoro in grandi e piccole aziende.
La continua voglia di mettermi in gioco mi ha fatto poi studiare con il maestro Galeazzo Frudua con il desiderio di affrontare la grande sfida di dedicarmi alla riparazione e alla customizzazione di chitarre e bassi per lavoro, diventando così il suo primo allievo (e unico, al momento) a Milano.
Ho quindi aperto una piccola ditta individuale e allestito il laboratorio (allestimento che non completerò mai) e cominciato a farmi conoscere.
Da me troverete preparazione, disponibilità e metodo nell'analisi dei problemi da voi riscontrati sul vostro strumento e nelle risoluzioni degli stessi in tempi brevi.

Qualche immagine tratta dal laboratorio.